venerdì, 31 Maggio , 24

A Los Angeles impazzano i gadget con la foto segnaletica di Trump

video newsA Los Angeles impazzano i gadget con la foto segnaletica di Trump

Un negoziante: “Di solito non vende ma la gente ama schernirlo”

Los Angeles (California), 31 ago. (askanews) – T-shirt, tazze, cappellini. La foto segnaletica di Donald Trump è ovunque. A Los Angeles il proprietario di un negozio nel quartiere Los Feliz si è affrettato a riprodurre l’immagine già diventata virale dell’ex presidente degli Stati Uniti con l’espressione corrucciata. Di solito Trump non vende bene, dice, ma con questo logo le cose stanno cambiando.”Il nostro pubblico è per lo più ‘liberal’ e di sinistra o un po’ più anti-Trump e non vuole nemmeno toccare qualcosa con la sua immagine sopra. È stato il peggiore per i nostri affari. L’unico che va peggio è Biden” sostiene Bill Wyatt, proprietario del negozio Y-Que Trading Post.”Ma questa volta potrebbe essere diverso – sostiene – perché alla gente piace prenderlo in giro. E ovviamente lui controlla le notizie. Ma pensiamo che l’effetto di presa in giro di Trump venderà meglio che mai con lui”.Intanto Trump si è dichiarato non colpevole delle accuse collegate ai suoi sforzi di ribaltare la vittoria elettorale diJoe Biden nel 2020. E ha rinunciato anche al suo diritto di comparire in giudizio il 6 settembre nella corte della Contea di Fulton per rispondere dei 13 capi di imputazione di cui è accusato.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles