sabato, 24 Febbraio , 24

Si arricchisce il roster di IMARTS cinque new entry

Ron, Irene Grandi, Goran Bregovic, Silvia Salemi...

Prato entra nell’anno del Drago, corteo e festa il 2 e 3 marzo

L’appuntamento per il Capodanno cinese, tra sfilate...

Tolfa, incontro con la fotografa Valentina Vannicola

Per presentare e raccontare La Processione mistica Roma,...

Autogrill collabora con To good to go per ridurre spreco cibo invenduto

AttualitàAutogrill collabora con To good to go per ridurre spreco cibo invenduto

In fase pilota create oltre 8.000 surprise bag con 8 tonnellate alimenti

Milano, 12 feb. (askanews) – Autogrill ha avviato una collaborazione con Too good to go per contrastare lo spreco alimentare, informando sulle opportunità di recupero delle eccedenze nei punti vendita Autogrill a livello nazionale. Attraverso la campagna In viaggio con Autogrill e Too good to go, si possono acquistare delle bag con prodotti variegati, sia provenienti dal banco bar sia confezionati normalmente in assortimento al market.

La partnership, la prima per questo settore a prevedere un’espansione sulla rete autostradale e aeroportuale, partita a novembre dello scorso anno con una fase pilota che ha coinvolto progressivamente 20 punti vendita si sta attivando in maniera graduale su quasi tutti i punti vendita Autogrill del territorio, presenti nei canali di viaggio autostradale, aeroportuale e ferroviario.

Con la sola fase pilota, la collaborazione finora ha permesso di salvaguardare dallo spreco oltre 8.000 surprise bag di prodotti invenduti, per un totale di circa 8 tonnellate di alimenti, consentendo un risparmio in termini di emissioni di CO2e di oltre 20 tonnellate, pari alle emissioni generate per percorrere in auto 112 volte la tratta Roma – Milano.

“L’integrazione della sostenibilità nelle proprie attività di business è per Autogrill un obiettivo prioritario, in linea con la nostra visione e quella di Avolta di cui siamo parte – ha commentato Massimiliano Santoro, Ceo Italy F&B di Avolta – La collaborazione con Too good to go rientra nel nostro percorso volto a contrastare il fenomeno dello spreco alimentare, evitando scarti e dispersioni di prodotti invenduti e innescando un circolo virtuoso grazie al coinvolgimento dei consumatori”. “Siamo orgogliosi ed entusiasti della collaborazione siglata con Autogrill, leader nei servizi di ristorazione per i viaggiatori – commenta Mirco Cerisola, Italy country director di Too good to go – Siamo contenti di poter finalmente offrire la possibilità di contrastare lo spreco alimentare anche a tutti coloro che si mettono in viaggio in Italia, salvando del cibo ancora buono all’interno degli store Autogrill”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles