venerdì, 31 Maggio , 24

David Tremlett, due nuovi wall drawing per Zazà Ramen a Milano

video newsDavid Tremlett, due nuovi wall drawing per Zazà Ramen a Milano

Il ristorante giapponese che ospita arte contemporanea

Milano, 27 nov. (askanews) – Un ristorante che crede nell’arte e che la ospita nei propri spazi: Zazà Ramen a Milano ha presentato due nuove opere di David Tremlett, artista inglese noto nel mondo per i suoi interventi murali, che per i dieci anni del locale ha realizzato due nuovi wall drawing che dialogano con l’atmosfera del ristorante giapponese.”Questo tipo di lavoro – ci ha spiegato Tremlett – mi è sembrato adatto a un ristorante giapponese, perché c’è un modo di guardare alla parte centrale di entrambi i disegni che è piuttosto contemplativo, perché richiede una certa attenzione per capire in che modo e perché l’opera funziona”.Il dialogo tra Zazà Ramen e gli artisti nasce dalla personalità del suo titolare, Brendan Becht, collezionista e amante della ricerca contemporanea. “Il dialogo secondo me in questo caso è molto bello – ha detto Becht – perché i suoi lavori sono molto presenti nello spazio del locale e c’è una differenza tra le due opere: quella che ha fatto nella parte anteriore del ristorante, più vicino alla strada, è più luminoso, mentre nella parte più interna l’opera è più serale. Sono due ambienti specifici e creano un’atmosfera calorosa e accogliente e in un mese di esposizione ci siamo accorti che la gente chiede, è interessata e curiosa”.Tremlett aveva già lavorato con Becht e con Zazà Ramen e la mostra “BBZR23”, che sarà visibile fino al 21 aprile 2024, è accompagnata da un testo critico su Tremlett di Irene Sofia Comi.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles