giovedì, 16 Maggio , 24

Fisioterapia, non solo guarire da problemi fisici

video newsFisioterapia, non solo guarire da problemi fisici

Paolo Bruniera: aiutare persone a cambiare vita in meglio

Roma, 22 nov. (askanews) – Il mondo della fisioterapia può condurre a strade sorprendenti quando si fonde con la passione per la vita e la salute dellepersone, come dimostrato dalla storia di Paolo Bruniera.Fisioterapista appassionato, ha ampliato i suoi orizzontiincorporando l’osteopatia e la posturologia clinica nella suapratica professionale. La sua storia è un esempio eloquentedell’importanza di perseguire la propria passione con l’obiettivodi migliorare la vita degli altri attraverso la cura del corpo edella postura.La missione del Dott. Bruniera lo ha guidato verso l’esplorazionedella posturologia clinica, un campo spesso sottovalutato che sifocalizza sull’analisi della postura e sulle sue implicazioni perla salute e il benessere. Durante la sua formazione, ha orientatola sua carriera nel mondo dello sport, collaborando con atleti dialto livello e introducendo il “metodo Biohacking per la Salute”.Questo approccio integrato si è rivelato efficace nel trattamentoe nella prevenzione di problemi legati alla postura, cometendiniti, dolori articolari e lesioni muscolari, particolarmentecruciali per gli atleti. La sua dedizione al miglioramentocontinuo lo ha spinto a cercare opportunità di formazione intutto il mondo, acquisendo ulteriori competenze in Spagna e negliStati Uniti.La sua volontà di fare qualcosa di significativo per la societàha portato alla creazione di “Mia Postura” insieme a sua moglie,un progetto dedicato a sostenere le famiglie nel complessocompito di crescere figli sani e forti. Riconoscendo la carenzadi risorse e informazioni per i genitori, il progetto offreservizi mirati a migliorare la crescita fisica e psichica deigiovani.Il centro di Fisioterapia, Osteopatia e Posturologia guidato dalDott. Bruniera propone programmi olistici focalizzati sullasalute, la postura, l’alimentazione e il benessere emotivo deigiovani. La comunicazione gioca un ruolo centrale, e i terapeuti,selezionati e formati dallo stesso Bruniera, stabilisconorapporti di fiducia con i giovani pazienti, fondamentali per ilsuccesso del progetto di cura.L’approccio si estende oltre la cura dei sintomi, cercando dicomprendere il vissuto dei giovani pazienti come base per modellicomportamentali che possono innescare o mantenere patologie.Bruniera sottolinea l’importanza di sospendere il giudizio ecambiare prospettiva per individuare le vere cause di problemiricorrenti.Grazie alla sua esperienza nel mondo degli e-sport, Brunierautilizza tecnologie innovative come la realtà aumentata el’intelligenza artificiale nell’analisi delle linee di carico,offrendo trattamenti avanzati e non invasivi. L’equilibrio,elemento fondamentale in ogni aspetto della vita, è al centro delsuo lavoro, mirando a aiutare le persone a trovare un equilibriodinamico che si estende dalla salute fisica alla gestione dellerelazioni, del lavoro, dello studio e dello sport.La parte più gratificante del lavoro di Bruniera è assistere alletrasformazioni delle persone, non solo a livello fisico, ma anchenel cambiamento positivo delle loro vite. La sua visione è quelladi creare un mondo in cui le persone diventino individui disuccesso, affrontando le sfide con coraggio e vivendo relazioniarmoniose, trasmettendo questo spirito alle generazioni future.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles