Accolto il relamo presentato da Roberto Cunsolo

I commissari del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili hanno accolto il reclamo presentato dal candidato presidente dell’Ordine di Catania, Roberto Cunsolo (nella foto), e dai candidati consiglieri Valerio Garozzo, Giuseppe Grillo, Simona Spadaro, Marta Privitera e Francesca Zingale, assistiti dagli avvocati Giuseppe Berretta e Gianluca Rossitto.

Con la decisione si annulla l’esito delle elezioni per i dottori Alfredo Accolla e Concetto Raccuglia, in quanto avevano già ricoperto la carica di consigliere nei due mandati precedenti.

Già prima della competizione elettorale, Cunsolo aveva invitato il precedente Consiglio dell’Ordine a valutare la sussistenza dei requisiti dei due candidati, senza ricevere risposta.

La partecipazione dei consiglieri non in possesso dei requisiti alla campagna elettorale – che ha visto la lista Virgillito prevalere per soli 65 voti su quasi 1.700 votanti – e il loro insediamento nell’attuale Consiglio dell’Ordine, ha comportato la decisione di proporre reclamo al fine di ristabilire la legittimità dell’elezione e porre le condizioni per portare avanti il rinnovamento dell’Ordine nel rispetto delle regole.