martedì, 5 Marzo , 24

Ikea Italia riduce i prezzi su oltre 2mila prodotti in assortimento

Operazione partita a settembre 2023 e ampliata...

Sistema agroalimentare Ue dipende da import per soia e derivati

Fertilizzanti fosfatici e minerali ferrosi. Studio Aretè...

Lombardia, Pd: vergognoso non trovare 0,03% bilancio per disabilità

Dem sventolano cartelli di protesta al Pirellone Milano,...

Oltre 30% italiani favorisce consumo proteine vegetali

AttualitàOltre 30% italiani favorisce consumo proteine vegetali

In ottica sostenibilità, ricerca Bonduelle su consumi italiani

Roma, 8 feb. (askanews) – Ogni anno, il 10 febbraio, si celebra la Giornata mondiale dei legumi. E Bonduelle ha tracciato un quadro per analizzare abitudini, preferenze e motivazioni che portano a un crescente consumo di legumi, consumati dal 90% degli italiani. Per il 45% degli intervistati infatti, i legumi sono un elemento cardine della dieta quotidiana. L’84% ne conosce le proprietà nutritive e, a qualsiasi età, i benefici dei legumi sono il motivo principale per cui vengono inclusi nella dieta.

Se la qualità risulta un fattore determinante nella scelta d’acquisto, le generazioni più giovani tengono in considerazione soprattutto l’ambiente: due intervistati su tre si dicono consapevoli dei benefici ambientali del consumo di legumi e un terzo di loro favorisce il consumo di proteine vegetali proprio per una maggiore attenzione all’ambiente.

Per quanto riguarda le abitudini di consumo, i legumi in vetro o in latta si confermano tra i preferiti dei consumatori, in particolare ceci e fagioli borlotti, apprezzati per la loro versatilità.

Nonostante una crescente consapevolezza, il 48% dei rispondenti ritiene che i benefici dei legumi non siano sufficientemente comunicati ai consumatori, e il 90% di questi ritiene che le aziende, le scuole e le istituzioni debbano avere un ruolo attivo nell’educazione e promozione del consumo di legumi.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles