venerdì, 31 Maggio , 24

Omar Sy rende omaggio agli africani in guerra per la Francia

video newsOmar Sy rende omaggio agli africani in guerra per la Francia

Dal 24 agosto nei cinema il film “Io sono tuo padre”

Roma, 23 ago. (askanews) – Omar Sy inseguiva questo progetto da quando girò il film che lo ha reso famoso, “Quasi amici”, e 12 anni dopo è riuscito a realizzare “Io sono tuo padre”, nei cinema dal 24 agosto. Del film di Mathieu Vadepied che rende omaggio ai soldati africani costretti a combattere per la Francia nella Prima Guerra Mondiale Omar Sy è attore e produttore. Di quei duecentomila arruolati trentamila caddero sul campo di battaglia e il regista ha immaginato che i resti del milite ignoto nell’Arco di Trionfo a Parigi potessero appartenere a un soldato del Impero coloniale francese in Africa. L’attore di origine senegalese e mauritana interpreta un uomo che nel 1917 si arruola per raggiungere il figlio diciassettenne, reclutato contro la sua volontà. Inviati al fronte, combatteranno insieme, mentre uno vuole emanciparsi e seguire il proprio cammino e l’altro prova a proteggerlo. L’attore, che in Francia è una superstar, ha spiegato: “Il cinema è ovviamente un modo per dire quello che penso, la mia posizione nei confronti della Francia, quello che le devo e quello che lei deve a me”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles