martedì, 5 Marzo , 24

Dal 12 al 17 marzo la 19esima edizione di Cortinametraggio

Con Rocío Munoz Morales, Genovese e il...

Turismo, Ministero ed Enit a Berlino per promuovere l’Italia

Santanchè: “Esempio di come sappiamo fare sistema” Milano,...

Eataly partner ufficiale di Ducati corse nel MotoGP 2024

Cipolloni: nuovo percorso per valorizzare nostra vocazione...

Missioni, in Senato 6 risoluzioni, no governo a fondi per Unrwa

Tajani chiede al Pd di espungere paragrafo...

Sanremo 2024, terza serata al via: Russell Crowe ed Eros Ramazzotti tra gli ospiti

Dall'Italia e dal MondoSanremo 2024, terza serata al via: Russell Crowe ed Eros Ramazzotti tra gli ospiti

(Adnkronos) – Al via la terza serata di Sanremo 2024. Oggi, giovedì 8 febbraio, ad accompagnare Amadeus sul palco dell’Ariston come co-conduttrice ci sarà l’attrice e comica siciliana Teresa Mannino. Quindici i cantanti che si esibiranno stasera. Ogni artista sarà presentato da un collega che si è già esibito nella seconda serata. Anche oggi, la classifica sarà determinata del televoto e dalla giuria delle radio. 

“Questo palco è il sogno di ogni artista, ci avevo pensato in passato ma poi avevo accantonato l’idea e sono felicissima che Amadeus mi abbia chiamata. Mi sto divertendo molto”, ha detto la comica siciliana che, su quanto farà stasera, non ha anticipato nulla in conferenza stampa ma ha osservato: “Non vedo l’ora di essere su quel palco, perché la cosa meravigliosa è che è in diretta quindi posso fare quello che mi pare. Mi diverte il fatto di essere molto libera”. 

Il primo a esibirsi Il Tre, presentato da Loredana Bertè. A seguire Maninni (presentato da Alfa), BNKR44 (presentati da Fred De Palma), Santi Francesi (presentati da Clara), Mr Rain (presentato da Il Volo), Rose Villain (presentata da Gazzelle), Alessandra Amoroso (presentata da Dargen D’Amico), Ricchi e Poveri (presentati da Big Mama), Angelina Mango (presentata da Irama), Diodato (presentato da The Kolors), Negramaro (presentati da Emma), Fiorella Mannoia (presentata da Annalisa), Sangiovanni (presentato da Renga e Nek) e La Sad (presentati da Geolier). 

Ospite della terza serata di Sanremo 2024 l’attore premio Oscar Russell Crowe . Nel video in cui ha annunciato la sua presenza al festival, rivolgendosi ad Amadeus e Fiorello l’ex Gladiatore ha detto: “Sono felicissimo dell’invito al festival di Sanremo e non vedo l’ora di raggiungervi. Non vedo l’ora di venire in Italia perché ho scoperto di essere anche di origini italiane, precisamente di Ascoli Piceno. Ciò che mi connette all’Italia, ora lo so per certo, è un legame di sangue. A presto, ciao Amadeus, ciao Italia, al mio segnale scatenate l’inferno!”. Crowe è già stato ospite della kermesse: era il 2001, nel festival condotto da Raffaella Carrà, sull’onda del successo del film ‘Il gladiatore’. 

Questa sera sul palco dell’Ariston salirà anche Eros Ramazzotti, che interpreterà ‘Terra promessa’ 40 anni dopo la vittoria del brano a Sanremo. Tra gli ospiti anche Gianni Morandi, Edoardo Leo, Sabrina Ferilli, Paolo Jannacci (musicista, cantautore e figlio del grande Enzo) e Stefano Massini (scrittore e narratore, unico italiano ad aver vinto il Tony Award premio Oscar del teatro americano). 

Tra le performances che vedremo quelle di Paola & Chiara, che si esibiranno in piazza Colombo, e Bresh, che animerà il “terzo palco di Sanremo”, quello galleggiante. 

Sarà il coro dell’Arena di Verona, che eseguirà il “Va pensiero”, ad aprire la terza serata del Festival di Sanremo. 

“Io mi sono divertito tantissimo. John Travolta non è stato costretto a fare nulla, era stato informato e tutto era stato condiviso. Sapeva esattamente tutto, non c’è stata nessuna sorpresa e nessun tranello”. Amadeus, in conferenza stampa prima della terza serata di Sanremo 2024, ha risposto così ad una domanda sulla gag che ha coinvolto ieri John Travolta, protagonista del ballo del qua qua con Fiorello e lo stesso Amadeus. 

“Fa parte della comicità e dell’ironia far fare a persone molto importanti cose che non farebbero mai. John Travolta anni fa andò da Fiorello che gli fece fare il delfino. In Italia c’è Fiorello, in America c’è Jimmy Fallon: può darsi che sul momento ci sia un’espressione di John Travolta per un cappellino, sul momento magari non ha gradito il cappellino… Io mi sono divertito, magari la gag ha funzionato a livello 8 rispetto al 10 che ci aspettavamo. Non c’è stato nessun tranello, è stato John Travolta a contattarmi dicendo che avrebbe avuto piacere a venire. Non c’è stata una trattativa di mesi, mi ha contattato pochi giorni fa. Gli autori gli hanno spiegato tutto in camerino per filo e per segno, io ho trovato tutto molto divertente”, ha detto Amadeus. 

Quanto ha preso? “Poco credo, era qui vicino e mi ha detto che gli avrebbe fatto piacere partecipare. Noi gli abbiamo risposto che ci sarebbe piaciuto giocare con lui. Tutto molto sereno e noi ci siamo divertiti molto”. 

La Rai ha poi spiegato che il compenso versato a Travolta è un rimborso spese basso: “Non c’è altro da parte di Rai”. L’attore si è presentato sul palco con le scarpe con il logo bene in vista perché, sostanzialmente, non ci sono stati tempi e modi per procedere a oscurare il marchio, spiegano ancora. 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles