venerdì, 31 Maggio , 24

Shoah, Mattarella depone una corona d’alloro al Portico d’Ottavia

video newsShoah, Mattarella depone una corona d'alloro al Portico d'Ottavia

Nell’80mo anniversario della deportazione degli ebrei di Roma

Roma, 16 ott. (askanews) – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Stato ha deposto una corona di alloro lungo il muro della Sinagog al Portico d’Ottavia a Roma dove ha partecipato alla cerimonia dell’80° Anniversario del rastrellamento del ghetto, organizzata a Largo 16 ottobre 1943.La cerimonia è stata preceduta dalla Marcia della Memoria guidata dal sindaco Gualtieri che, partendo da piazza del Campidoglio, ha raggiunto largo 16 ottobre 1943. al Portico d’Ottavia, assieme a migliaia di cittadini.Il 16 ottobre 1943 era un sabato, giorno di riposo per gli ebrei che si apprestavano a celebrare anche la festa di Sukkot. E quel giorno fu scelto apposta dai nazisti per sorprendere all’alba le famiglie nelle loro case. Dalle 5.30 alle 14 furono arrestati oltre 1.200 ebrei. Il grande rastrellamento ebbe il suo epicentro nell’antico Ghetto ma fu eseguito anche in vari altri quartieri della città. Gli arrestati restarono per due giorni rinchiusi al Collegio Militare di via della Lungara. Poi, vennero fatti salire a forza su un treno merci alla stazione Tiburtina e deportati verso il campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau, dove furono i primi 1.022 ebrei italiani ad arrivare. Nel 1945, alla fine della guerra, di quel convoglio tornarono vivi solo in 16.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles