giovedì, 16 Maggio , 24

Sport e salute: Cattolica lancia il tour Un Campione in Famiglia

video newsSport e salute: Cattolica lancia il tour Un Campione in Famiglia

Generali Italia: sosteniamo prevenzione e stili di vita sani

Milano, 6 ott. (askanews) – Un tour itinerante all’insegna del divertimento e del benessere per promuovere lo sport come scuola di vita e volano di aggregazione delle famiglie. Cattolica, Business Unit di Generali Italia, ha lanciato la prima edizione di “Un Campione in Famiglia”, che toccherà nei prossimi mesi otto città italiane, con testimonial importanti come Adriano Panatta, Maurizia Cacciatori, Francesco Graziani e Andrea Lucchetta. Al centro del progetto, che ha la prima tappa a Verona, l’idea di sostenere la domanda di salute.”È un tema assolutamente prioritario per le famiglie, per i nostri clienti e in generale per tutti gli italiani – ha detto ad askanews Giancarlo Fancel, Country Manager & CEO di Generali Italia -. Noi abbiamo il compito di proporre delle soluzioni, abbiamo il compito di far capire qual è il valore della prevenzione e in particolare con questa iniziativa crediamo di dare un segnale per fare capire l’importanza della prevenzione e dell’attività sportiva come veicolo per stare in forma e stare bene di salute in generale”.L’iniziativa vede coinvolta la rete territoriale di agenti di Cattolica, che animeranno le giornate, nelle quali i bambini e le loro famiglie potranno incontrare i campioni e giocare con loro. “Cattolica – ha aggiunto Samuele Marconcini, Chief Cattolica BU Officer – attraverso il veicolo della rete ha un rapporto molto intenso con il territorio. Questa iniziativa è volta a lavorare sul tema della prevenzione: la nostra risposta alla prevenzione è usare lo sport per mantenersi in salute”.E per Generali Italia questa scelta di riempire le piazze italiane per promuovere stili di vita più sani ha quattro perché: “Il primo – ci ha spiegato Arianna Nardi, responsabile. Marketing di Generali Italia e Cattolica – è fare un’attività di brand experience, quindi vogliamo portare i nostri valori sul territorio, all’interno delle piazze; la seconda è che noi siamo famiglia, l”85% dei nostri clienti dichiara di avere famiglia e di questi il 62% con bambini a ario, quindi è importantissimo il nucleo familiare, con genitori e nonni naturalmente. Il terzo è che i nostri agenti sono il riferimento del territorio. Il quarto è legato al nostro payoff che è ‘pronti alla vita’ ed essere pronti alla vita significa prima di tutto farlo insieme”.Oltre a Verona, le città interessate dal tour sono Bari, Viterbo, Asti, Brescia, Reggio Emilia, Ancona e Catania. Inviati del 06/10/23 16:41 — Audio – moc – Sport e salute: Cattolica lancia il tour Un Campione in Famiglia 00:00:00:00 20231006_video_16413689 00:00:00:00 00:00:00:00 00:00:00:00

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles