venerdì, 31 Maggio , 24

Troppe iguane in Thailandia, il governo ne cattura 150

video newsTroppe iguane in Thailandia, il governo ne cattura 150

Minacciano la biodiversità, ora ospitate in centro di protezione

Roma, 22 nov. (askanews) – Le autorità thailandesi hanno catturato circa 150 iguane allo stato brado nel centro del Paese dove i rettili, che sono oggetto di un divieto di importazione, minacciano la biodiversità locale. Gli animali sono ora ospitati al centro di protezione della natura di Nakhon Nayok, nel centro del Paese.”La popolazione che aumenta rapidamente ha influenzato i sistemi ecologici e ambientali provocando problemi alle popolazioni locali”, ha spiegato l’agenzia governativa responsabile dei parchi nazionali e della conservazione della flora e della fauna.L’aumento del numero delle iguane, specie non endemica in Thailandia, avrebbe inoltre contribuito alla distruzione dei raccolti.Ci sono più di 3.600 iguane dichiarate da circa 260 persone in tutto il Paese del sud-est asiatico, secondo il dipartimento. I trafficanti di iguana rischiano una pena massima fino a 10 anni di prigione.(IMMAGINI THAILAND DEPARTMENT OF NATIONAL PARKS, WILDLIFE AND PLANT CONSERVATION)

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles